Ultimo aggiornamento lunedì, 21 gennaio 2019 - 21:36

Vertenza Sapna, Langella annuncia: “Ato disponibile a diventare proprietà e stabilizzare lavoratori”

Cronaca
11 Gennaio 2019 19:27 Di redazione
1'

Si è svolta in Prefettura una riunione sulla vertenza Sapna e dei Consorzi di Bacino a cui hanno partecipato i rappresentanti di Città Metropolitana, Regione, Ato 1-2-3 e delle organizzazioni sindacali.

“Si è convenuto di verificare martedì prossimo la documentazione di Sapna, ora in capo alla Città Metropolitana, per la possibile acquisizione da parte degli Ato 1-2-3: i presidenti degli Ambiti ottimali si sono dichiarati disponibili a realizzare tale operazione senza spaccare l’azienda Sapna – ha reso noto Alfonso Langella, segretario generale della Fit Cisl Campania -. Giovedì ci sarà un apposito incontro col sindaco metropolitano Luigi de Magistris. Tale prospettiva aziendale consentirebbe di tranquillizzare i 201 lavoratori della stessa Sapna per il futuro e permetterebbe la stabilizzazione dei 148 lavoratori dei Consorzi unici di bacino”.

LEGGI COMMENTI