Ultimo aggiornamento mercoledì, 17 Luglio 2019 - 22:12

Barra, stesa in via Mastellone: l’ombra della camorra

L'episodio sarebbe avvenuto ieri sera in prima serata quando per le strade c'erano ancora diverse persone

Cronaca
9 Gennaio 2019 09:00 Di redazione
2'

Fino ad ora il quartiere Barra si era mantenuto estraneo ai disordini che hanno caratterizzato negli ultimi mesi l’area Est di Napoli, in particolare le zone di San Giovanni a TeduccioPonticelli.

Ma oa pace sembra sia finita la scorsa serata, dove verso le 20, quattro pistoleri a bordo di due scooter sono arrivati a gran velocità in via Mastellone ed hanno esploso in aria diversi colpi d’arma da fuoco durante il loro passaggio.

Come riportato da Cronache della Campania, la zona sarebbe sotto l’influenza dello storico clan Aprea – Cuccaro da sempre egemone nel quartiere. Il sodalizio era rimasto fuori lo scontro in corso tra i Mazzarella – Silenzioo – D’Amico (Gennarella) e i Reale – Rinaldi – Formicola.

LEGGI ANCHE – La mappa della camorra: clan, affari e faide del quartiere Barra

A quanto pare la tranquillità è stata interrotta proprio in occasione di questa stesa e gli investigatori sono al lavoro per cercare di comprendere le dinamiche e i motivi del gesto. Quest’ultimo è avvenuto in un orario in cui le strade del quartiere erano ancora trafficate. Per fortuna non ci sarebbe stato nessun danno e nessun ferito.

Barra, stesa in via Mastellone: l'ombra della camorra

foto di repertorio

1
Ultimo aggiornamento 09:00
LEGGI COMMENTI