Ultimo aggiornamento mercoledì, 19 Giugno 2019 - 11:53

Capodanno in piazza Plebiscito: tutti i nomi degli artisti che si esibiranno a Napoli

News
23 Dicembre 2018 14:51 Di redazione
3'

Capodanno in piazza del Plebiscito si farà e ci saranno nomi di rilievo come Amii Stewart, l’orchestra e la disco dance anni ’70. La cantante afroamericana, d’adozione italiana, omaggia ”La febbre del sabato sera”, a 41 anni dall’uscita del film cult. A seguire il rapper Rocco Hunt e il cantante Ivan Granatino.

Come anticipato da “Repubblica”, questi i primi tre nomi del Capodanno nella piazza simbolo della città. Amii Stewart sarà affiancata dall’orchestra diretta da Gerardo Di Lella. Al cast si aggiungono anche Sal Da Vinci, Franco Ricciardi e Andrea Sannino. I lavori di allestimento del palco iniziano il 27 dicembre. Media partner Radio Kiss Kiss, infatti ill concerto sarà condotto dagli speaker dell’emittente radiofonica.

Non è di certo finita qui infatti sul lungomare fino all’alba sarà allestita una discoteca all’aperto con quattro palchi. Gli eventi sono organizzati dalla società Italstage di Pasquale Aumenta, la stessa che curò l’installazione de “N’Albero” su via Caracciolo due anni fa. I nomi del cast intero della notte di San Silvestro in piazza saranno ufficializzati lunedì a mezzogiorno in Comune.

Il Capodanno al Plebiscito anche quest’anno, come ormai d’abitudine, è stato organizzato con ritardo. I bandi per organizzare le kermesse al Plebiscito e sul lungomare sono stati presentati solo il 13 dicembre. In tempi record management e produzioni hanno formulato una proposta artistica e di organizzazione tecnica per ogni segmento dell’evento: dalla proposta artistica all’allestimento del palco fino al service e alla sicurezza. Per il concerto al Plebiscito stanziati dal Comune 149.500 euro e per quello sul Lungomare 78mila euro.

LEGGI COMMENTI