Ultimo aggiornamento lunedì, 10 dicembre 2018 - 17:33

Lutto a San Giovanni, è morto Raffaele Zinno: è stato presidente della circoscrizione

Raffaele Zinno è stato un politico di razza e punto di riferimento importantissimo per il quartiere dell'area Est di Napoli

Politica
23 novembre 2018 22:23 Di redazione
3'

È stato un politico verace, di quelli che hanno fatto della professione una missione. Raffaele Zinno se n’è andato in punta di piedi e senza dare fastidio, proprio come era nel suo stile istituzionale, sobrio ed elegante. Una persona per bene ed educata, conosciuta da tutti.

La sua scomparsa ha gettato nello sconforto la sesta municipalità, in particolare il quartiere di San Giovanni a Teduccio di cui Zinno è stato anche presidente di circoscrizione. Il suo impegno per il territorio è arrivato anche in consiglio comunale, proprio quando Zinno era stato eletto consigliere.

Oggi Zinno ha lasciato la sua famiglia e i suoi amici. I messaggi di affetto e cordoglio di questi ultimi non si contano e sui social sono tantissimi. Eccone alcuni:

Stamattina si è spento il compagno Raffaele Zinno. Raffaele è stato presidente della Circoscrizione di San Giovanni a Teduccio nonché consigliere Comunale di Napoli. Avevo conosciuto Raffaele nella locale sezione del PCI. Nei momenti particolarmente travagliati della vita del Quartiere ho avuto modo di verificare la sua sorprendente tenacia. Non sempre abbiamo condiviso sul piano politico le stesse scelte con momenti anche complicati che riguardarono il partito intero e migliaia di militanti. In ogni caso siamo riusciti a restare amici e a dialogare. Negli ultimi anni mi sono recato frequentemente a trovarlo, presso il giardino del bar sotto casa sua. Le conversazioni mi hanno consentito di comprendere che era legato alla realtà di San Giovanni a Teduccio più di quanto si potesse immaginare“, ha scritto E.M..

“È morto Raffaele Zinno. Èstato Presidente della Circoscrizione San Giovanni a Teduccio, poi Consigliere comunale a Napoli. Ha amato il suo quartiere. È stato testimone dell’impegno politico e civile nella zona orientale. Era sincero, determinato, caparbio. Abbiamo lavorato insieme e ne conservo sempre un ottimo ricordo. Un protagonista di una delle stagioni più vive della nostra città”, ha ricordato D.D.P..

È morto il compagno Raffaele Zinno, consigliere comunale del PCI e del PDS a Napoli. Un uomo elegante, gentile, generoso. Invito chi lo ha conosciuto e potuto apprezzare a salutarlo domani alle 16.00 a via Ferrante Imparato 64“, ha scritto G.G..

Intanto, la sesta municipalità ha annunciato che, “è stata allestita la camera ardente presso la sede della Municipalità di Via Atripaldi che sarà aperta domani dalle ore 8.00 alle 16.00“. Di sicuro accorrerà colta gente, Zinno era vicino ai cittadini e molto benvoluto da loro.

Il Presidente della Municipalità, la Giunta ed i Consiglieri tutti esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia di Raffaele Zinno, ex Presidente della Circoscrizione S.Giovanni a Teduccio, venuto a mancare nella giornata di oggi. È stata allestita la camera ardente presso la sede della Municipalità di Via Atripaldi che sarà aperta domani dalle ore 8.00 alle 16.00“, il post pubblicato su Facebook dalla pagina della sesta municipalità.

LEGGI COMMENTI