Ultimo aggiornamento martedì, 16 Luglio 2019 - 21:04

La storia di Gennaro, l’infermiere che canta canzoni liriche agli ammalati

Cronaca
24 Ottobre 2018 16:30 Di redazione
2'

Dalle terapie classiche alla lirico-terapia. Gennaro Guerra non è un semplice operatore socio sanitario specializzato ma anche una persona che fa di tutto per rendere migliore il soggiorno dei vecchietti ricoverati. Lavora nella RSA (Residenza sanitaria assistenziale) Padre Annibale di Francia che si trova a Napoli, nella zona dei Colli Aminei.

La sua passione per il canto la porta anche nel residenza sanitaria dove lavora e assiste persone anziane. Così Gennaro col passare del tempo è diventato un vero e proprio punto di riferimento sia per gli anziani che per i suoi colleghi. In una intervista rilasciata a Fanpage, l’operatore socio sanitario racconta il suo particolare metodo di lavoro. in una struttura che accoglie persone parzialmente o totalmente non autosufficienti che necessitano di specifiche cure mediche.

“La musica – dice – è un potente antidolorifico”. Lui si aggira per i corridoi intonando canti popolari e brani tra i più famosi della musica napoletana. “Funiculì funicolà”, “Reginella”, “O surdato nnammurato”, insomma “arrivo, intono una canzone e il gioco è fatto!”. Spesso sono medici e infermieri che sollecitano l’intervento di Gennaro per far ritornare il sorriso sui volti dei pazienti.

“Mi ha fatta sentire, come dire, più animata”, dice una paziente, “Ogni volta che viene tiene allegro tutto il reparto” si affretta a dire un’altra, “Vedi la musica cosa fa? Fa alzare i pazienti dalle sedie” dice un collega di Gennaro.

Un talento che i pazienti e i parenti vogliono premiare. Da qui la decisione di iscrivere Gennaro a “Italia’s Got Talent”, il talent show di Sky. Lui ha accettato di buon gusto la sfida esibendosi in una performance lirica di  “La donna è mobile”, con la quale ha strappato applausi a telespettatori e giudici, arrivando alla semifinale del programma.

LEGGI ANCHE – Addio sedia a rotelle, giovane napoletana torna a camminare grazie a un intervento sensazionale

 

Intanto lui pubblica un video dove prende in braccio una “nonnina” e le canta una ninna nanna lirica. 

LEGGI COMMENTI