Ultimo aggiornamento giovedì, 19 luglio 2018 - 15:40

Mondiali 2018, Mario Merola fa il giro del mondo grazie a Neymar

Calcio Napoli
3 luglio 2018 19:03 Di redazione
1'

E’ stata una prima pagina che ha attirato grande curiosità in Brasile quella che chiama in causa Mario Merola, re della sceneggiata napoletana scomparso nel 2006. Diversi infatti i quotidiani verdeoro che si sono soffermati sulla prima pagina del Corriere dello Sport che elogia e allo stesso tempo bacchetta il leader della nazionale guidata da Tite.

Neymerola” è il titolone del quotidiano sportivo romano. Una prima pagina che esalta l’attaccante brasiliano, che nella sfida con il Messico (terminata 2-0) ha trascinato la squadra ai quarti di finale dei Mondiali con un gol e un assist. Ma al tempo il titolo d’apertura attacca Neymar perché “interprete di una sceneggiata che non gli fa onore” e che ha attirato le accuse degli avversari.

Una sceneggiata degna del suo miglior interprete, ovvero l’attore e cantante napoletano Mario Merola.

 

LEGGI COMMENTI