Ultimo aggiornamento giovedì, 18 ottobre 2018 - 14:23

Un apprezzamento di troppo sui social e si scatena la rissa

Cronaca
13 giugno 2018 16:36 Di Valentina Giungati
1'

Apprezzamenti sui social, qualche parola di troppo ad una ragazza tramite Instagram e ad Avellino è scoppiata la rissa all’esterno di un bar. Tutto è iniziato quando, a seguito di alcune foto postate sul noto social network da una ragazza, i commenti e gli apprezzamenti erano stati troppo espliciti per il fidanzato che non gradendo il gesto ha deciso di passare all’azione.

Dopo insulti e minacce tramite i social i soggetti coinvolti si sono visti di persona per un chiarimento. Dalle parole si è passati rapidamente ai fatti ed è scoppiata la rissa. Sul posto sono intervenuti gli agenti della sezione volanti di Avellino e tre persone sono state denunciate: un uomo di 53 anni, uno di 30 e uno di 37 tutti di Avellino, responsabili in concorso di rissa e lesioni personali.

Il trentenne è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Moscati per le cure del caso, grazie alle indicazioni dei testimoni, i poliziotti hanno potuto ricostruire l’accaduto e hanno potuto identificare i responsabili della rissa, tutti incensurati.

LEGGI COMMENTI