Ultimo aggiornamento martedì, 18 settembre 2018 - 21:57

Amin Younes, una strategia dietro i “No” al Napoli e all’Ajax

L'attaccante avrebbe ingaggiato un team di avvocati con l'obiettivo di annullare il contratto con il Napoli e trasferirsi in Bundesliga

Calcio Napoli
13 marzo 2018 17:43 Di Andrea Aversa
1'

Prima si è rifiutato di entrare in campo durante i minuti finali della sfida tra l’Ajax e l’Heerenveen, poi avrebbe ingaggiato ben 4 avvocati per trovare una soluzione al contratto che lo legherebbe al Napoli a partire dalla prossima stagione.

Insomma, Amin Younes è tornato protagonista delle cronache calcistiche. Dopo aver firmato un regolare contratto con il Napoli durante la sessione di mercato di gennaio, il giocatore tedesco era misteriosamente sparito.

Prima sono emersi presunte problematiche familiari che lo avrebbero costretto a “scappare” via. Poi, invece, si è saputo della sua decisione di non voler più venire a giocare a Napoli ed allo stesso tempo di non voler accettare il rinnovo con l’Ajax.

L’ultima novità, secondo quanto riportato da Raffaele Auriemma a Radio Crc, sarebbe la seguente: Younes vuole giocare in Bundesliga la prossima stagione e starebbe spendendo tanti soldi in avvocati. L’obiettivo? Rendere nullo il contratto firmato con il Napoli.

Amin Younes, una strategia dietro i "No" al Napoli e all'Ajax

LEGGI COMMENTI