Ultimo aggiornamento martedì, 11 dicembre 2018 - 23:15

Gioca al posto di Astori e fa gol: i numeri e le coincidenze di Vitor Hugo

Calcio Napoli
11 marzo 2018 16:12 Di redazione
2'

Ha preso il posto del capitano al centro della difesa e ha segnato il gol  che ha regalato la vittoria della Fiorentina sul Benevento.

Nel giorno in cui lo stadio Artemio Franchi ha ricordato e onorato la memoria di Davide Astori, ci sono una serie di coincidenze che in realtà sembrano già scritte. Una questione di destino avrà pensato Vitor Hugo, brasiliano di 26 anni, andato a segno al 25′ del primo tempo con uno stacco imperioso sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Le coincidenze che non sono passate inosservate però sono altre. Vitor Hugo indossa la maglia numero 31 (come l’età di Astori o come il 13 al contrario), ha segnato alle ore 13 (come la maglia di Astori) nella sua 13esima presenza stagionale.

“E’ stata una giornata difficilissima, così come tutta la settimana – ha dichiarato il centrocampista Marco Benassi -. Astori non c’è più, è difficile. Oggi abbiamo giocato per lui mettendo in campo i suoi concetti. Adesso sta a tutti noi calciatori portare avanti i suoi principi, aveva valori importantissimi. Gol Vitor Hugo? E’ un segno del destino, gli ha dato lui una mano a Victor Hugo per buttarla dentro”.

LEGGI COMMENTI