Voce di Napoli | Navigazione

Don Euro, il prete pusher e truffatore: anticipazioni e servizi de “Le Iene”

Nuovo appuntamento con “Le Iene” questa sera alle 21.30 su Italia 1. La trasmissione, condotta da Nicola Savino, Nadia Toffa, Andrea Agresti, Giulio Golia e Matteo Viviani, torna dopo il caso Rimborsopoli che ha visto coinvolto il Movimento 5 Stelle e dopo l’annuncio agghiacciante di Nadia Toffa, relativo alla sua battaglia contro il cancro.

Tra i servizi della puntata di domenica 18 febbraio ce ne sarà uno, realizzato proprio da Nadia Toffa, su l’Unione Europea che preme affinché tutti i Paesi membri rispettino i limiti per le emissioni di polveri sottili in atmosfera. In particolare in Italia, secondo un recente studio di Legambiente, lo scorso anno 31 dei 36 capoluoghi di provincia della Pianura Padana avrebbero sforato il limite annuo di 35 giorni con concentrazioni di Pm10 superiori al consentito.

Nadia Toffa, con l’aiuto di due ingegneri ambientali, mostra come chiunque potrebbe contribuire a migliorare la qualità dell’aria grazie a piccole accortezze quotidiane. Altro servizio sarà quello realizzato da Nina Palmieri che più volte si è occupata di don Luca Morini, il sacerdote conosciuto anche come “Don Euro”. Il tribunale di Massa deciderà, il prossimo 8 marzo, se rinviarlo a giudizio: l’uomo è accusato di truffa, autoriciclaggio, appropriazione indebita, cessione di stupefacenti ed estorsione. Alla luce dei nuovi sviluppi, la Iena torna su questa vicenda. Da segnalare pure l’intervista singola a Sfera Ebbasta, re della musica “trap”, ai vertici delle classifiche di vendita italiane.