Ultimo aggiornamento domenica, 10 dicembre 2017 - 23:40

Afragola, agguato di domenica mattina: spari in piazza contro un uomo

Cronaca
3 dicembre 2017 11:08 Di Ciro Cuozzo
2'

Agguato di domenica mattina ad Afragola, popoloso comune in provincia di Napoli, dove un uomo è stato ferito a colpi d’arma da fuoco in piazza Castello.

I sicari sono entrati in azione poco dopo le 10 esplodendo due colpi d’arma da fuoco contro Antonio Iorio, 57enne pregiudicato per rapina, estorsione e sfruttamento della prostituzione. I proiettili hanno ferito l’uomo al braccio e all’addome.

E’ stata una telefonata anonima ad avvertire gli agenti del commissariato di Afragola della presenza di un uomo ferito a colpi d’arma da fuoco nei pressi di piazza Castello. Giunti sul posto però i poliziotti inizialmente non hanno rinvenuto né tracce ematiche né bossoli.

 

Pochi minuti dopo è arriva una telefonata direttamente dall’ospedale di Frattamaggiore che annunciava la presenza di un uomo “attinto” da colpi d’arma da fuoco, giunto presso il nosocomio accompagnato da un conoscente. Ricoverato in codice rosso, Iorio è stato operato all’addome e attualmente si trova in prognosi riservata. Non sarebbe in pericolo di vita. Giunti successivamente in piazza Castello i poliziotti hanno effettivamente rinvenuto i due bossoli.

Nel popoloso comune a nord di Napoli, dopo il forte ridimensionamento del clan Moccia, è in corso una violenta guerra per il controllo degli affari illeciti che ha provocato negli ultimi mesi diversi morti ammazzati.

 

 

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi