Ultimo aggiornamento venerdì, 17 agosto 2018 - 22:28

Il The Guardian in un reportage su Napoli: “Città energica e affascinante”

Cultura
8 novembre 2017 16:16 Di Valentina Giungati
2'

Il quotidiano britannico ‘The Guardian’ ha realizzato un intenso reportage su Napoli, raccontando la sua essenza verace e inarrestabile attraverso gli scatti del partenopeo Giuseppe Di Vaio in un servizio di Sophia Seymour.

La scoperta porta il lettore nei luoghi che hanno ispirato i romanzi della scrittrice Elena Ferrante, in particolare riscoprendo i luoghi più belli de ‘L’amica geniale’ che narra la storia di due bambine, Elena (Lenù) e Raffaella (Lila), due piccole intelligenti, insofferenti alle regole, irriverenti ma nel racconto c’è un forte terzo personaggio ed è la città con i suoi ambienti, le sue usanze, la folla.

Il successo dei romanzi si è accompagnato alla crescita di un numero senza precedenti di lettori in pellegrinaggio a Napoli, anche alla ricerca del lato verace e genuino ella città, che ha tradizionalmente tenuto lontani i potenziali visitatori” si legge nell’articolo e ancora “Coloro che vogliono scoprire la terra delle brillanti eroine dovranno abbandonare i preconcetti, ignorare gli avvertimenti di napoletani ignoti e indisciplinati e dirigersi nella profondità, nelle aree poco esplorate della città. È qui che le idiosincrasie e le contraddizioni della città si rivelano e la vera magia di Napoli va scoperta”. L’anima narrativa della Ferrante è tutta racchiusa negli scatti degli scatti del giornale che arrivano al cuore di Napoli ricreandone un affresco che mostra, ancora una volta, il suo intramontabile fascino senza tempo.

LEGGI COMMENTI