Ultimo aggiornamento martedì, 12 dicembre 2017 - 19:58

Suicidio ad Afragola, donna si lancia nel vuoto: comunità sconvolta

Cronaca
11 ottobre 2017 16:30 Di redazione
1'

Una donna di 42 anni si è tolta la vita questa mattina ad Afragola. Laureata in Giurisprudenza voleva seguire le orme del padre, un noto professionista del comune nel Napoletano.

Erano le 11 quando la donna si è lanciata nel vuoto dalla finestra del suo appartamento in via Vittorio Veneto in zona San Michele ad Afragola, facendo un volo di 6 metri. Quando gli operatori del 118 sono giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Un gesto improvviso che ha gettato i familiari della vittima nello sconforto, sembrerebbe che da tempo, come riportato da Lienapress.it, soffrisse di depressione e che con l’aiuto dei suoi cari stesse provando in tutti i modi ad uscirne. Purtroppo le cose non sono andate come ci si augurava, probabilmente non ha più retto al malessere e ha deciso di commettere l’estremo gesto. L’intera comunità è sconvolta da quanto accaduto.

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi