Ultimo aggiornamento martedì, 26 settembre 2017 - 09:02

Carla Caiazzo: le prime foto della donna bruciata viva dall’ex

Cronaca
10 gennaio 2017 21:34 Di Fabiana Coppola
2'

Fu bruciata viva a Pozzuoli dall’ex fidanzato Carla Caiazzo. Era incinta e la sua vita fu messa in pericolo da un uomo che non accettava la fine della loro storia d’amore. La donna ha dovuto lottare prima con la morte e poi con le ustioni che le hanno cambiato volto e corpo per sempre.

Oggi Carla ha vinto la sua prima battaglia mostrandosi in pubblico con il suo nuovo aspetto. Ha incontrato il ministro Fedeli e postato le foto sul proprio profilo Facebook. Sono le primissime foto della donna dopo gli interventi al viso. Meraviglioso il messaggio scritto dalla donna sul post: “Ho incontrato la Ministra della Pubblica istruzione, Valeria Fedeli e la senatrice Laura Puppato: un momento emozionante, semplice, diretto..Il primo passo di un percorso che voglio fare insieme a tutte le donne.
“Io rido ancora”…..e continuerò a farlo con voi.
La vita è bella!“.

Il suo ex compagni, Paolo Pietrapaolo, è stato condannato lo scorso 23 novembre a 18 anni di carcere. Oggi Carla torna a sorridere e la piccola Giulia, la bimba che aveva in grembo all’epoca dei fatti, ha quasi un anno.

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi