Torna l’allarme rapine sull’Asse Mediano, la strada statale che collega la provincia con la città di Napoli. Più volte nei mesi scorsi abbiamo scritto dei nuovi metodi utilizzati dai malviventi per adescare le loro vittime.


Oggi riprendiamo quanto riportato dai colleghi di Teleclubitalia che hanno ricevuto diverse segnalazioni per la presenza sull’Asse Mediano, tra le uscite di Aversa-Melito e Giugliano-Parete, di una Peugeot di colore bianco usata da alcuni banditi per compiere delle rapine.

Il metodo è sempre lo stesso: il conducente della Peugeot simula un tamponamento e invita l’altro automobilista ad accostare. Una volta scesi dal veicolo per fingere un accertamento del danno, i malviventi entrano in azione, minacciano il malcapitato e si fanno consegnare contanti e preziosi. L’ultimo episodio sarebbe avvenuto qualche giorno fa quando un automobilista è “caduto” nella trappola dei malviventi salvo poi metterli in fuga allertando anche la polizia. Le forze dell’ordine invitano a prestare attenzione a quest’auto e ad allertare polizia o carabinieri in caso di finto tamponamento.

Loading...
LEGGI COMMENTI
Articolo di redazione
Pubblicato il , in