Una terribile sparatoria è avvenuta lungo il corso Duca D’Aosta nel quartiere Pianura all’interno di un bar.

Agguato a Melito: raffica di spari contro una macchina

Erano le 19.30 circa quando sono stati esplosi alcuni colpi di arma da fuoco, quasi in contemporanea con un altro agguato al Corso Secondigliano. Un malvivente è entrato indossando un casco integrale nel bar “havana” di Pianura (situato di fronte il nuovo commissariato di Polizia e la sede secondaria della municipalità) e ha fatto fuoco contro Antonio Liberti, un uomo di 47 anni della zona già noto alle forze dell’ordine per reati connessi allo spaccio di stupefacenti. L’intervento dei soccorsi è stato immediato, l’uomo è stato trasportato presso l’Ospedale San Paolo di Napoli dove ha riportato ferite al torace ed è adesso sottoposto ad un intervento chirurgico delicato.

La prognosi è riservata ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Bagnoli che al momento stanno indagando per capire cosa sia successo. Dalle prime ricostruzioni dei militari, la vittima non sembrerebbe essere legata ai due gruppi criminali in guerra negli ultimi mesi: quello storico dei Pesce-Marfella-Foglia e il cartello capeggiato da Salvatore Romano, alias “Muoll muoll”.

Loading...
LEGGI COMMENTI
Articolo di Valentina Giungati
Pubblicato il , in