Ultimo aggiornamento giovedì, 11 Agosto 2022 - 18:00

L’Università di Salerno è tra le migliori università del mondo

Curiosità
21 Settembre 2016 11:27 Di Valentina Giungati
2'

L’Università di Salerno è tra le prime 500 università del mondo. Una classifica accademica delle università mondiali, l’Academic Ranking of World Universities viene stilata ogni anno dalla Shanghai Jiao Tong University ed è al mondo una delle più importanti e riconosciute. Compara 1200 complessi accademici sulla base di alcuni fattori come premi Nobel, riconoscimenti, qualità della ricerca, performance degli iscritti.

universita-salerno

Lo scorso anno l’Università di Salerno aveva già ricevuto un riconoscimento del Sole24Ore che l’aveva indicata come migliore università del Sud Italia. L’Unisa è stata fondata nel 1968 ed è collocata a Fisciano, per dimensioni è la terza del Sud Italia ed è dotata di impianti sportivi e teatro, molto attenta anche al carattere culturale ed artistico. Nel 2010 si è persino dotata di un asilo nido, il secondo in Italia di questo tipo.

Il rettore Aurelio Tommasetti ha dichiarato: “E’ la prima volta che il nostro Ateneo fa il suo ingresso nella più autorevole classifica universitaria internazionale, tra gli atenei di eccellenza nel mondo, questo risultato, se da un lato ci gratifica e ci conferma la bontà del lavoro svolto sul versante della qualità della ricerca, della didattica e della terza missione, dall’altro ci spinge a continuare in questo senso, motivati dalla consapevolezza che solo uscendo fuori dai nostri confini territoriali possiamo misurarci al meglio, metterci in gioco e confrontarci. Un plauso particolare ai docenti Giovanni Spagnuolo e Giovanni Petrone, entrambi afferenti al Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione ed Elettrica e Matematica applicata/DIEM, che si sono particolarmente distinti nella classifica per numero di ricerche altamente citate. Entrambi i docenti hanno beneficiato del piano straordinario di reclutamento messo in atto dall’Ateneo negli ultimi due anni e i risultati raggiunti ci testimoniano la qualità delle scelte fatte”.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati