Allarme terrorismo a Napoli. Gli artificieri della polizia sono intervenuti in Corso Arnaldo Lucci, a Napoli, su segnalazione della Polizia Municipale per controllare un furgone ritenuto sospetto. Panico tra i passanti e i residenti.

Napoli, paura terrorismo: avvistato furgone sospetto

L’intervento delle forze dell’ordine

Gli artificieri hanno aperto la vettura, che era parcheggiata ai bordi della strada, con una micro carica senza rilevare, una volta aperto, nulla di strano. Il furgone ha insospettito le forze dell’ordine perché aveva una targa falsa franceseL’area è stata prontamente delimitata e interdetta al traffico pedonale e veicolare per consentire le operazioni di messa in sicurezza da parte degli artificieri e dei Vigili del Fuoco.
Sull’episodio indaga la Polizia Municipale soprattutto per scoprire l’appartenenza del veicolo. Nel frattempo aumentano le norme di sicurezza in città soprattutto per prevenire fenomeni legati al terrorismo. Anche perché sono attesi a Napoli Matteo Renzi, Angela Merkel e François Hollande.

Il video dell’operazione

Loading...
LEGGI COMMENTI
Articolo di Andrea Aversa
Pubblicato il , in