Sport

De Laurentiis su Spalletti: “Cena cordiale e amichevole”. E sulla festa-scudetto: “Si farà al Maradona”

È chiaro che il primo giorno che saremo già in viaggio verso un nuovo futuro radioso cominciamo a pensare al mercato. Finora i nostri scouter hanno guardato e annusato il mercato. In ogni anno qualcuno sempre è andato e qualcuno è entrato, io credo che una settimana prima di Dimaro ci dobbiamo vedere per parlare queste cose“. Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis nella conferenza stampa sul ritiro estivo del Napoli a Dimaro Folgarida dal 14 al 25 luglio rispondendo a una domanda sul futuro del club a partire dal tecnico Luciano Spalletti e dei calciatori azzurri che molte squadre vogliono.

La gatta frettolosa – ha aggiunto De Laurentiis – fece figli ciechi, noi vogliamo che i nostri calciatori sono i nostri collaboratori più importanti. Negli ultimi dieci anni abbiamo fatto cambi e aggiustamenti nella squadra. L’anno scorso un giornalista mi chiese cosa fate mandando via quei geni dal Napoli? Io dissi che vincevamo. E so che è doveroso fare sempre di più, io mi diverto nella competitività. Ma siamo qui oggi per parlare del prossimo ritiro estivo e quindi non mi sottoponete domande che fuoriescono da questo tema. Di calcio parleremo più in là, non c’è bisogno di parlarne oggi. Abbiamo una partita importante che ci aspetta contro l’Inter e oggi si parla del Trentino. Altrimenti mi alzo e me ne vado“.

De Laurentiis a una domanda sulla cena con Spalletti di venerdì scorso ha poi detto: “È stata una cena dovuta e di buonumore, di amicizia e ringraziamento” e poi ha cambiato discorso, parlando della festa per la consegna della coppa dello scudetto “che si terrà – ha detto – il 4 giugno al Maradona con il match che si gioca alle 19 e poi festa fino a mezzanotte“.

redazione

Articoli recenti

Gigi D’Alessio padre per la sesta volta: arriva la conferma dal cantante: “Li faccio tutti io”

Gigi D'Alessio padre per la sesta volta, è stato ospite a Viva Rai 2 e…

4 ore fa

Annalisa Rizzo e Vincenzo Carnicelli, i coniugi trovati morti ad Agropoli: l’ultima foto e la dedica

Annalisa Rizzo e Vincenzo Carnicelli, sono i coniugi trovati morti ad Agropoli. Lei era un'impegnata…

5 ore fa

Dramma in Campania, marito uccide la moglie e poi si toglie la vita davanti alla figlia di 13 anni

Drammatico omicidio-suicidio ad Agropoli, in provincia di Salerno, in Campania. Vincenzo Carnicelli e Annalisa Rizzo…

6 ore fa

Donna trascinata sul marciapiede per il cellulare: rapinatori fermati, uno ha 19 anni, l’altro 48

I carabinieri del nucleo operativo di Napoli Stella hanno sottoposto a fermo di indiziato di…

9 ore fa

C’è Posta per Te, Flavia e Gianmarco sono tornati insieme? “No casa nada”, cosa è successo tra i due

Senza alcun dubbio è stata la storia più seguita e commentata lo scorso sabato sera…

9 ore fa

Napoletani scomparsi in Messico, il legale delle famiglie: “Che siano morti non abbiamo prove, per noi sono scomparsi”.

Vogliono giustizia e sapere la verità su quello che è accaduto ai tre napoletani scomparsi…

1 giorno fa
Sponsorizzato