Categorie: Senza categoria

Dramma in provincia: di addormenta con la sigaretta in bocca e muore carbonizzato

Dramma in provincia dove un uomo è morto a causa di una disattenzione: di è addormentato con la sigaretta accesa a letto ed è morto carbonizzato. Il dramma si è consumato in provincia di Avellino, a Prata Principato Ultra, dove la persona in questione è deceduta in modo orribile.

La vittima è un uomo di 93 anni. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, si chiamava Michele Fabrizio. Il mozzicone ha innescato un incendio e le fiamme l’hanno parzialmente carbonizzato. Danni anche alla casa mentre per lui nulla da fare.

Il gilhio della vittima a lanciato l’allarme così sono arrivati i Vigili del Fuoco, che hanno spento l’incendio. Successivamente sono giunti anche i sanitari del 118 e i carabinieri. Avviati gli accertamenti medico-legali sul cadavere semi-carbonizzato del 93enne.

redazione

Articoli recenti

Gigi D’Alessio padre per la sesta volta: arriva la conferma dal cantante: “Li faccio tutti io”

Gigi D'Alessio padre per la sesta volta, è stato ospite a Viva Rai 2 e…

2 ore fa

Annalisa Rizzo e Vincenzo Carnicelli, i coniugi trovati morti ad Agropoli: l’ultima foto e la dedica

Annalisa Rizzo e Vincenzo Carnicelli, sono i coniugi trovati morti ad Agropoli. Lei era un'impegnata…

4 ore fa

Dramma in Campania, marito uccide la moglie e poi si toglie la vita davanti alla figlia di 13 anni

Drammatico omicidio-suicidio ad Agropoli, in provincia di Salerno, in Campania. Vincenzo Carnicelli e Annalisa Rizzo…

4 ore fa

Donna trascinata sul marciapiede per il cellulare: rapinatori fermati, uno ha 19 anni, l’altro 48

I carabinieri del nucleo operativo di Napoli Stella hanno sottoposto a fermo di indiziato di…

7 ore fa

C’è Posta per Te, Flavia e Gianmarco sono tornati insieme? “No casa nada”, cosa è successo tra i due

Senza alcun dubbio è stata la storia più seguita e commentata lo scorso sabato sera…

8 ore fa

Napoletani scomparsi in Messico, il legale delle famiglie: “Che siano morti non abbiamo prove, per noi sono scomparsi”.

Vogliono giustizia e sapere la verità su quello che è accaduto ai tre napoletani scomparsi…

23 ore fa
Sponsorizzato