Sponsorizzato
Categorie: Calcio Napoli

Quanto costa essere tifosi? In serie A piangono quelli del Napoli

Sponsorizzato

Spesso la scelta di tifare una squadra dipende da quale città vieni, dalla passione di tuo padre oppure dallo stile di gioco. Ma qual è la squadra di Serie A per la quale, soldi parlando, conviene tifare?

Sponsorizzato

Cuponation.it ha fatto una ricerca sommando i costi dell’abbonamento, una maglietta e sciarpa di tutte le squadre del nostro campionato di calcio.

Sponsorizzato

Cosa si scopre? Essere tifosi dell’Empoli conviene di più. Mentre i tifosi della Juventus sono quelli che devono spendere di più per alimentare la propria passione.
L’abbonamento annuale meno costoso è dell’Empoli, mentre bisogna spendere almeno 500 euro per vedere tutte le partite casalinghe della Juventus. Anche i tifosi partenopei non se la passano bene: devono pagare almeno 350 euro per vedere i propri beniamini giocare in un San Paolo che è lontano anni luce dal moderno Juventus Stadium. Più economici i prezzi delle altre big del campionato: con Roma, Lazio, Milan e Inter si risparmia oltre 100 euro.

I tifosi della Juve e del Napoli, così come quelli del Milan, devono spendere quasi 90 euro per avere la maglia della propria squadra del cuore, mentre i tifosi dell’Udinese possono averla per quasi alla metà. Ovviamente quest’ultimo dato cambia anche in base ai vari sponsor tecnici che vestono i vari club. Le divise ufficiali firmate Nike o Adidas sul mercato hanno un prezzo decisamente maggiore rispetto a quelle con marchi meno blasonati.

In quest’ottica gli 89 euro necessari per accaparrarsi la maglia ufficiale del Napoli, firmata Kappa, sembrano decisamente troppi. Tuttavia non bisogna dimenticare che rispetto all’azienda americana e tedesca, De Laurentiis ha optato per l’azienda italiana perché più aperta a personalizzazioni e prodotti specifici (che ovviamente ha un costo più elevato) rispetto alla produzione standard di Nike e Adidas.

Sponsorizzato

Ecco la tabella specifica:

Sponsorizzato
Ciro Cuozzo

Articoli recenti

Si torna a sparare a Napoli, Francesco Divano colpito in strada in pieno giorno

Ancora spari a Napoli. Un uomo di 55 anni, Francesco Divano, già noto alle forze…

% giorni fa

Napoli, divieto di balneazione temporaneo dal lungomare Caracciolo a Marechiaro

E' in corso di pubblicazione un'ordinanza del sindaco di Napoli di interdizione temporanea alla balneazione…

% giorni fa

Dramma nei campi a Caivano, Crescenzo Paribello trovato morto: travolto da una serra

Tragedia nelle terre di Caivano. Un uomo di 52 anni è stato trovato senza vita…

% giorni fa

Torre Annunziata, giovane di 35 anni trovato morto davanti alla stazione della Circumvesuviana

Dramma a Torre Annunziata, un giovane di 35 anni, originario di Sorrento, è stato trovato…

% giorni fa

Lutto per Billy Costacurta, la madre muore in un incidente d’auto: “Ci uniamo al dolore di Alessandro”

E' morta la madre di Billy Costacurta. Grave lutto colpisce l'ex calciatore. La donna, Margherita…

% giorni fa

Emanuele Melillo, la sorella e il padre: “Era un grande lavoratore. Era sano. Ora rispetto per noi”

Tanto dolore e incredulità per la morte di Emanuele Melillo, il giovane conducente deceduto a…

% giorni fa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Sponsorizzato