Sponsorizzato
Categorie: Curiosità

Litigano sulla tomba di famiglia e in città impazza la corsa al lotto

Sponsorizzato

Nella giornata di ieri è accaduto un fatto tragicomico all’interno del cimitero di Sarno. Una lite si è trasformata in una tirata di capelli avvenuta proprio sulla tomba del defunto.

Sponsorizzato

In quanti hanno assistito alla scenetta e hanno divulgato la voce nella cittadina, sono corsi a giocare al lotto. La vicenda ha riguardato due donne che hanno iniziato a litigare sulla tomba del proprio caro. Il motivo? La sistemazione di fiori e lumini sul loculo.

Sponsorizzato

Dalle parole grosse le due signore sono presto giunte alle mani, sono volati schiaffi e tirate di capelli. Solo l’intervento dei familiari ha messo fine alla follia delle due che sono state poi allontanate dal luogo sacro.

Sponsorizzato
Sponsorizzato
Fabiana Coppola

Articoli recenti

Tragedia in strada ad Avellino, si ribalta la Smart: Debora muore a 17 anni

Morta in un incidente stradale a soli 17 anni Debora P., studentessa brillante del liceo scientifico…

% giorni fa

Tiziana Cantone, si indaga per omicidio: la 31enne morta per la diffusione di video hot

La Procura di Napoli Nord ha deciso di aprire un'indagine per omicidio in merito alla…

% giorni fa

Mina Settembre, il racconto ‘banale’ di Napoli che piace: perché la serie ha avuto successo

Spesso Mina Settembre, interpretata dalla brava e bella Serena Rossi, non sembra un'assistente sociale. Me la sono…

% giorni fa

Borrelli contro ‘Mina Settembre’ ma Simioli difende la serie: il confronto in diretta radiofonica

Ha fatto discutere la serie televisiva 'Mina Settembre, tratta dai romanzi dello scrittore Maurizio De Giovanni e…

% giorni fa

Coronavirus il bollettino di oggi, 10.593 nuovi casi e 541 morti

In Italia oggi sono stati 10.593 i nuovi casi di coronavirus registrati, mentre le vittime…

% giorni fa

Napoli, trovato morto Gianni de Luca: era scomparso da più di un giorno

L'appello sui social e poi il tragico epilogo. Gianni de Luca, la cui scomparsa era…

% giorni fa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Sponsorizzato