Ultimo aggiornamento martedì, 16 Luglio 2019 - 21:04

Josi Della Ragione riconquista Bacoli: “Abbiamo una Ferrari, ripartiamo con i Campi Flegrei”

Bacoli
10 Giugno 2019 00:49 Di redazione
2'

Bacoli riparte da Josi Gerardo Della Ragione. A distanza di quattro anni, il 31enne candidato della coalizione #Assieme viene eletto nuovamente sindaco al ballottaggio. Battuto con poco meno del 63% delle preferenze il candidato del centrodestra Aniello Savoia, supportato in settimana anche da una visita nel comune flegreo da parte della leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

Alle urne si è recato il 51,87% degli aventi diritto. Della Ragione era stato già eletto a giugno 2015 prima di essere sfiduciato dopo appena 11 mesi. Adesso ritorna a capo del consiglio comunale di Bacoli con 10 consiglieri (7 di Free Bacoli e 3 di Diamo a Bacoli). Sei invece quelli di opposizione (tre di Fratelli d’Italia, due di Forza Italia e uno del Partito Democratico).

Josi Della Ragione sfiduciato, a casa il sindaco di Bacoli

Queste le sue parole durante il comizio in piazza: “Abbiamo tanto da fare, è vero che la città vive un momento particolare, è vero che siamo in dissesto. Però questa sera abbiamo dimostrato di aver superato il dissesto sociale, rimetteremo in moto questo paese che è una Ferrari, che ha tanto da poter dare. Noi siamo bacolesi ma allo stesso tempo facciamo parte dei Campi Flegrei e dobbiamo collaborare con gli altri comuni perché da soli non andiamo da nessuna parte”.

LEGGI COMMENTI