Ultimo aggiornamento lunedì, 21 Ottobre 2019 - 19:59

Dramma a Napoli, auto travolge centauro: muore giovane di 20 anni ad Agnano

Cronaca
11 Marzo 2019 00:23 Di Ciro Cuozzo
2'

Incidente mortale domenica sera a Napoli dove un ragazzo di 20 anni ha perso la vita dopo essersi scontrato, per cause in corso di accertamento, con un’auto mentre era in sella a uno scooter. La tragedia è avvenuta intorno alle 20 in via Agnano agli Astroni, in direzione Bagnoli, poco prima dell’incrocio che porta poi a prendere la tangenziale.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della sezione infortunistica della Polizia Municipale, diretti dal capitano Antonio Muriano, i carabinieri e i sanitari del 118. Il giovane è stato soccorso e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli. Nonostante i tentativi dei medici, non ce l’ha fatta: è deceduto in serata in seguito alle gravi ferite riportate nell’impatto.

In via di ricostruzione la dinamica del drammatico incidente anche grazie all’aiuto delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona. La posizione della  persona alla guida della vettura che avrebbe provocato il sinistro è al vaglio dell’autorità giudiziaria. Si tratta di un giovane ragazzo, allontanatosi in un primo momento per evitare di essere aggredito dai familiari della vittima sopraggiunti poco dopo sul luogo dell’incidente.

La vittima si chiamava Carmine Ruggiero ed era residente in via Pisciarelli, zona al confine tra Napoli e Pozzuoli.

AGGIORNAMENTI: Travolto e ucciso da un’auto, Agnano piange Carmine: “Maledette due ruote”

Tubercolosi a Napoli, contagiati tre dipendenti dell'Ospedale San Paolo

LEGGI COMMENTI