Ultimo aggiornamento sabato, 20 gennaio 2018 - 13:40

Quasi fatta per Machach: Campione o flop alla corte di Sarri?

Il Calcio del Ciuccio
10 gennaio 2018 16:32 Di Dario Curcio
2'

La Società sportiva calcio Napoli, purtroppo, continua a seguire, trattare ed acquistare mezzi calciatori in sede di calciomercato. L’ultimo profilo, in tal senso, dovrebbe essere quello di Zinedine Machach: calciatore franco-algerino, svincolatosi dai francesi del Tolosa, dato in arrivo al Centro tecnico di Castelvolturno entro la fine di questa settimana. Sapete in che ruolo gioca Machac? Centrale di centrocampo/mediano: posizione che in azzurro, attualmente, coprono Jorginho e Diawara. Proprio l’ex Bologna appare essere ridimensionato dall’acquisto pressoché certo del Zizou de noantri. Che non fosse quel crac di cui si era favoleggiato al suo arrivo lo scorso anno – ricordate la sciocchezza sesquipedale sul valore del cartellino schizzato già a 50/70 mln d’euro in soli sei mesi alla corte dell’uomo in tuta? – lo avevamo intuito; ma che, addirittura, finisse a giocare così poco quest’anno e per essere messo in discussione da un’altra alternativa al titolarissimo italo-brasiliano, proprio non lo sospettavamo. Diawara, però, è solo la punta di un iceberg della scellerata politica portata avanti dal Napoli in sede di calciomercato da due anni a questa parte. Soldi letteralemente buttati nella spazzatura per scelte non si sa volute da e concordate con chi. Eccetto Allan e i fedelissimi sarriani Zielinski, Hysaj e, in parte, Mario Rui, tutti gli acquisti fatti da Cristiano Giuntoli si sono rivelati investimenti sbagliati sia sul piano tecnico-sportivo che economico-finanziario. Dei 16 calciatori comprati o presiin prestito tra l’estate 2015 e quella scorsa, anno primo e terzo dell’era dell’allenatore toscano, almeno  due su tre si sono dimostrati un vero e proprio flop o, se volete usare un’espressione addolcita, inadatti al gioco di mister Sarri. Un terzo d’essi, inoltre, ha già fatto le valigie e un altro paio, in questa sessione di mercato, potrebbero salutare squadra e tifosi per salpare verso altri lidi calcistici. Mica sarà un caso che il Napoli che sta giocandosi le chanche scudetto sia quello costruito da Rafa Benitez, irrobustito dall’inserimento d’Allan e dei fedelissimi del tecnico di cui sopra?

Flop di mercato tra il 2015 e il 2017

1) Gabriel: Milan-Napoli-Milan

2) Giaccherini Emanuele: Sunderland-Napoli-?

3)Alberto Grassi: Atalanta-Napoli-Atalanta-Napoli-Spal

4)Pavoletti Leonardo: Genoa-Napoli-Cagliari

5) Regini Vasco: Sampdoria-Napoli-Sampdoria

6) Tonelli Lorenzo: Empoli-Napoli-?

7) Valdifiori Mirko: Empoli-Napoli-Torino

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi