Ultimo aggiornamento domenica, 23 luglio 2017 - 20:48

Luca Abete a Napoli, smaschera trucco per non prendere multe

Cronaca
8 gennaio 2017 11:58 Di Sveva Scalvenzi
1'

Luca Abete è tornato in visita a Napoli. L’inviato di Striscia la Notizia ha girato un altro servizio nella città partenopea, da sempre spunto per i suoi reportage. Questa volta il filmato è stato girato all’ingresso del Borgo Marinari, ai piedi del Castel dell’Ovo.

Incredibili espedienti per superare indenni la ZTL!!!

Incredibili espedienti per superare indenni la ZTL!!!Avvistate targhe timide in Zona a Traffico Limitato: per fortuna i conducenti di AUTO e SCOOTER ne inventano di ogni tipo per evitare il TRAUMA della telecamera!>>>>>GUARDA il VIDEO<<<<<

Pubblicato da Luca Abete – official page su Venerdì 6 gennaio 2017

Abete ha ripreso un trucco utilizzato da molte persone, per entrare all’interno di una zona pedonale, evitando di prendere multe. La zona antistante al Castel dell’Ovo è a traffico limitato, possono accedervi solo i residenti o chi deve scaricare merce. Per questo motivo l’intera area è delimitata dalle telecamere.

Le persone riprese, passano con gli scooter senza alcun problema, però, per evitare che la targa sia ripresa dalle telecamere, la coprono con degli oggetti o con del nastro adesivo. Un sistema utilizzato da molti, che Luca Abete ha raccontato nel suo ultimo servizio in onda su Canale 5. L’inviato di Striscia la Notizia ha poi fermato alcune persone, chiedendo se avessero il permesso di passare, a quanto emerge nessuno lo aveva, ma transitava ugualmente.

Luca Abete a Napoli: “Politico campano promette soldi per un lavoro” 

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi